CESTA

Etnografie Amazzoniche 3

ehnografie-amazzoniche         

Organizadores: Paride Bollettin, Umberto Mondini

Editora: Cleup

Ano: 2013

Número de páginas: 154

 

Sinopse: Il nuovo volume di Etnografie Amazzoniche, il terzo, con gli altri che compongono la serie, segue nella direzione di divulgare in Italia alcune tra le più recenti ed espressive discussioni relative all'Amazzonia Indigena. La raccolta di testi abbraccia un ampio spettro tematico: dal rapporto tra memoria e presente, con una particolare attenzione alle molteplici forme di relazione con i musei, con la fabbricazione di oggetti, con la gestione del passato e con i processi di patrimonializzazione, fino alle politiche di gestione territoriale, con un'attenzione sia verso le contingenti situazioni di rivendicazione sia verso le dinamiche cosmopolitiche attivate in pratiche e discorsi, e ancora i processi di produzione di persone, tanto inseriti in specifiche forme di organizzazione sociale quanto all'interno di un più ampio panorama di moltiplicazione delle soggettività al di là della sfera dell'umano. Per quest'ampia rassegna, il suo rilevante carattere etnografico e la profondità delle analisi e il suo carattere internazionale, il volume rappresenta un utile strumento, non solo per coloro che si occupano specificatamente di questo preminente terreno etnografico, ma più in generale per tutti coloro che si interessano alla disciplina antropologica.

Paride Bollettin è borsista di Post-Dottorato presso il Centro de Estudos Ameríndios della Universidade di São Paulo, con un finanziamento della Fundação de Amparo à Pesquisa do Estado de São Paulo. Da diversi anni conduce ricerche etnografiche e antropologiche sulle popolazioni indigene dell'Amazzonia Brasiliana e in particolare con i Mebengokré-Xikrin del fiume Bakajá. Oltreché autore di numerosi saggi e articoli sulle popolazioni indigene amazzoniche apparsi su volumi e riviste, è curatore dei volumi: Amazzonia Indigena (Bulzoni, 2008), Ricerca sul Campo in Amazzonia (Bulzoni, 2009), Lévi-Strauss. Visto dal Brasile (Cleup 2011) e della serie Etnografie Amazzoniche, Volumi I e II (Cleup, 2012).

Umberto Mondini insegna Storie delle Religioni all'Università Pontificia Salesiana e Religioni Tribali dell'India alla Sapienza Università di Roma. Le sue prime ricerche sul campo datano al 1979 presso i Mistassini, gruppo Cree del Nord del Canada. Dal 1999 ha affiancato Gerardo Bamonte nelle missioni all'estero e nell'attività didattica all'università. Tra le sue ultime pubblicazioni: Ganesh (Bardi, 1999), Jonah and the fish (Bardi, 1999), Dal Ventre della Balena all'Ombra del Ricino (Bardi, 2005), e con Vinay Srivastava: I Raika (Progetto Cultura, 2007) e Adivasi (Progetto Cultura, 2009). Con Paride Bollettin: Ricerca sul Campo in Amazzonia (Bulzoni, 2009) e Etnografie Amazzoniche Volumi I e II (Cleup, 2012).

 

Mais informações no site da editora

Todos os direitos reservados 2011 © Centro de Estudos Ameríndios